1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
\\
Vai alla pagina iniziale
 
Camera di Commercio di Massa-Carrara
Per informazioni relative a quest'area rivolgersi a:

UFFICIO REGISTRO IMPRESE
Commercio estero

Indirizzo:

Piazza 2 Giugno n.16
54033 Carrara (MS)

Telefono:0585/764 - 259 - 222 - 244 - 211
Fax:0585/764205
Email:commercio.estero@ms.camcom.it

Il personale addetto al Servizio Registro Imprese e Certificazioni per l'Estero risponderà alla richieste di informazioni telefoniche nei seguenti orari: 
- dal lunedì al venerdì mattina: dalle ore 12:30 alle ore 13:15; 
- martedì e giovedì pomeriggio: dalle ore 14:30 alle ore 15:00 e dalle ore 16:15 alle ore 17:00
 
Orari di apertura:
Emergenza COVID-19: orario ridotto per la fruizione dei servizi.
Contattare telefonicamente gli uffici
 

Contenuto della pagina

ENTRO IL 1° OTTOBRE 2020 OBBLIGO DI COMUNICAZIONE AL REGISTRO DELLE IMPRESE DEL DOMICILIO DIGITALE (INDIRIZZO PEC)

 

L'art. 37 del Decreto Legge 16 luglio 2020, n. 76, recante misure urgenti per la semplificazione e l'innovazione digitale,  dispone che, entro il 1° ottobre 2020, tutte le imprese individuali e societa' che non hanno comunicato al registro delle imprese territorialmente competente il proprio domicilio digitale (indirizzo PEC) ovvero, se comunicato, sia stato cancellato d'ufficio o non piu' attivo, dovranno provvedere di conseguenza, in esenzione dall'imposta di bollo e dai diritti di segreteria.

In caso di inadempimento entro il termine predetto, e' prevista l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria, per le societa', in misura raddoppiata, quella prevista all'art. 2630 c.c. mentre, per le imprese individuali, in misura triplicata, quella prevista all'art.  2194 c.c.

Alle imprese che successivamente alla scadenza del termine risulteranno prive di domicilio digitale, la Camera di Commercio competente per territorio, in aggiunta all'irrogazione della sanzione, provvedera' ad assegnare d'ufficio il domicilio digitale.

Si ricorda che l'indirizzo PEC di un'impresa deve essere attivo ed univoco, ossia  direttamente ed esclusivamente riferibile a ciascuna singola impresa (non e' possibile, ad esempio, comunicare per una o piu' imprese la PEC del professionista di fiducia o dell'associazione di categoria presso cui l'impresa  e' iscritta).

L'indirizzo PEC non può essere comunicato tramite mail, ordinaria o PEC, ma attraverso i canali ordinari utilizzati per trasmettere le pratiche all'ufficio del registro delle imprese.

Per ulteriori e dettagliate informazioni si inviata a consultare il seguente portale di riferimento: http://www.registroimprese.it/variazioni-e-chiusura

 
 
 
 
Voto

Non sono presenti commenti



Ultimo aggiornamento: 23.09.2020