1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
\\
Vai alla pagina iniziale
 
Camera di Commercio di Massa-Carrara

Contenuto della pagina

 
 
 

L'ECONOMIA CIRCOLARE

locandina per seminario

L'Economia Circolare nell'edilizia

La Camera di Commercio di Massa Carrara , in collaborazione con Fondazione ISI, Unioncamere Toscana e la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, organizza un nuovo percorso di formazione gratuito online dedicato alla presentazione di pratiche di edilizia circolare e sostenibile, nel quadro degli interventi agevolati dall'Ecobonus 2020.
Il ciclo di webinar si inserisce all'interno delle attività del progetto Azioni per l'Economia Circolare, promosso da Unioncamere Toscana e coordinato da Fondazione ISI, finalizzato a supportare le imprese toscane nella transizione verso un'economia circolare.Il percorso è articolato in tre appuntamenti formativi che vedranno il contributo dei docenti dell'Istituto di Management della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e di esperti di tecniche di bioedilizia.
Le sessioni formative saranno trasmesse in diretta streaming e avranno una durata di circa un'ora. Questo il calendario degli eventi:

 - Edifici ad energia quasi zero. Lo stato dell'arte tra progetti e realizzazioni Lunedì 16 novembre, ore 16:30

 - Come applicare l'edilizia sostenibile e tecniche di bioedilizia nella propria azienda Lunedì 23 novembre, ore 16:30

 - Economia Circolare e Bioedilizia: casi pratici di edilizia sostenibile in Toscana
Lunedì 30 novembre, ore 16:30

Il percorso offrirà un approfondimento sulle migliori soluzioni di bioedilizia in grado di garantire la riduzione dei consumi energetici degli edifici, attraverso il risparmio di energia, il miglioramento dell'efficienza energetica e l'utilizzo di fonti energetiche rinnovabili. Per conseguire questi risultati è possibile intervenire sia sull'involucro degli edifici, sia sul rinnovamento degli impianti, due tipologie di intervento sulle quali si è focalizzata la misura agevolativa dell'Ecobonus 2020. L'ultimo appuntamento del percorso sarà dedicato alla presentazione di casi virtuosi di bioedilizia presenti sul territorio toscano. IlIl percorso di formazione è aperto a tutte le imprese e ai professionisti, per partecipare è necessario iscriversi attraverso il modulo online. Il giorno prima di ciascun webinar sarà inviato ai partecipanti il link al quale sarà possibile seguire la diretta streaming e che consentirà di effettuare il download della piattaforma Zoom Meeting.
 Dopo lo svolgimento del percorso formativo la Scuola Superiore Sant'Anna e i suoi ricercatori saranno a disposizione delle aziende partecipanti che vorranno un supporto diretto sui temi trattati.
Si potranno concordare su richiesta dell'azienda interessata dei brevi momenti di affiancamento e tutoring a distanza o presso l'azienda al fine di valutare direttamente in loco i principali aspetti connessi alle tematiche analizzate durante l'incontro.

 
 
 
 

L'ECONOMIA CIRCOLARE

locandina per seminario

L'Economia Circolare nel settore lapideo

La Camera di Commercio partecipa al progetto Unioncamere sul tema "Politiche ambientali: azioni per la promozione dell'economia circolare",  finalizzato ad accrescere le competenze e i servizi delle stesse Camere di commercio sul tema dell'economia circolare, nonché alla realizzazione di iniziative di formazione, informazione sensibilizzazione rivolte alle imprese a partire dai temi introdotti dal pacchetto di Direttive UE sull'economia circolare che dovranno essere recepite in Italia e influenzeranno il sistema produttivo.                
Alla realizzazione del progetto collabora come consulente qualificato l'Istituto Management della Scuola Superiore S. Anna di Pisa.                 
Il progetto in particolare ha l'obiettivo di "animare il territorio con l'individuazione delle best practice realizzate dalle imprese, nonché con la creazione di un sistema a rete di condivisioni di materiali, documenti, esperienze e di servizi alle imprese.

Nell'ambito del progetto Azioni per l'Economia Circolare, la Camera di Commercio di Massa-Carrara, in collaborazione con Fondazione ISI, Unioncamere Toscana e la Scuola Sant'Anna di Pisa, organizza due appuntamenti formativi gratuiti per le imprese del settore lapideo volto ad approfondire le applicazioni del paradigma dell'economia circolare nella filiera.
L'obiettivo del percorso è quello di fornire a tutte le imprese attive nella estrazione e lavorazione del marmo strumenti pratici per la valorizzazione degli scarti di produzione. In particolare, sarà offerta una guida esaustiva della disciplina relativa alla gestione della marmettola, prendendo in considerazione la normativa esistente in merito alla distinzione tra rifiuto e sottoprodotto.
Inoltre, verranno presentate alle imprese una serie di buone pratiche per aumentare la sostenibilità dell'attività economica e ridurre l'impatto ambientale, attraverso un interessante confronto con le migliori pratiche nazionali einternazionali adottabili dalle imprese del settore lapideo.I due moduli formativi saranno svolti online con 2 webinar con un format di breve durata, tenuti da docenti dell'Istituto di Management della Scuola Sant'Anna di Pisa:

 Rifiuto o sottoprodotto? Un supporto per una corretta classificazione    Giovedì 19 Novembre, ore 16:30

 L'economia circolare nel settore lapideo. Buone pratiche per ridurre l'impatto ambientale    Martedì 24 Novembre, ore 17:00

Il percorso formativo è aperto a tutte le imprese e i soggetti interessati, per partecipare è necessario iscriversi attraverso il modulo online.
Il giorno prima dell'evento sarà inviato ai partecipanti il link al qualesarà possibile seguire la diretta streaming.
Dopo lo svolgimento del percorso formativo la Scuola Superiore Sant'Anna e i suoi ricercatori saranno a disposizione delle aziende partecipanti che vorranno un supporto diretto sui temi trattati. Si potranno concordare su richiesta dell'azienda interessata dei brevi momenti di affiancamento e tutoring a distanza o presso l'azienda al fine di valutare direttamente in loco i principali aspetti connessi alle tematiche analizzate durante l'incontro.

 
 
 
 
 
 
 

 


Ultimo aggiornamento: 12.11.2020