1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
\\
Vai alla pagina iniziale
 
Camera di Commercio di Massa-Carrara

LINK UTILI

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Download

Per informazioni relative a quest'area rivolgersi a:

UFFICIO PROMOZIONE


Indirizzo:

Piazza 2 Giugno n.16
54033 Carrara (MS)

Telefono:
0585/764232 - 223 - 204 - 226
Fax:0585/776515

Email:
promozione@ms.camcom.it

Orari:
Emergenza COVID-19: orario ridotto per la fruizione dei servizi.
Contattare telefonicamente gli uffici

REGOLAMENTO CAMERALE PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI

 

REGOLAMENTI DE MINIMIS

 

BANDI SCADUTI


 
 

Contenuto della pagina

BANDI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI - PROGRAMMA PROMOZIONALE CCIAA MS


 

Si ricorda che ai fini della concessione dei contributi previsti dai bandi sotto riportati, la pubblicazione sul sito istituzionale della Camera di Commercio costituisce notifica ad ogni effetto di legge e che non saranno, pertanto, effettuate ulteriori comunicazioni cartacee.


BANDI 2021

La programmazione di uscita dei bandi sarà la seguente:

PID
pubblicazione modelli 22 giugno
presentazione domande dalle ore 11:00 del 24 giugno 
RISORSE ESAURITE ORE 13:03 DEL 25/06/2021

TURISMO - INTERNAZIONALIZZAZIONE
pubblicazione modelli 28 giugno 
presentazione domande dalle ore 11:00 del 01 luglio

LAVORO  - CRISI D'IMPRESA
pubblicazione modelli 05 LUGLIO
presentazione domande dalle ore 11:00 del 08 luglio

Da quest'anno, a pena di esclusione, le domande per la partecipazione ai vari disciplinari dovranno essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo sportello on line "Contributi alle imprese", all'interno del sistema Webtelemaco di InfoCamere - Servizi e-gov.




 
 
 

BANDO CONTRIBUTI DIGITALI I4.0 Anno 2021 RISORSE ESAURITE ORE 13:03 DEL 25/06/2021

 
 

BANDO TURISMO 2021

 
 

CONTRIBUTI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE Anno 2021

 
 

CONTRIBUTI FORMAZIONE LAVORO Anno 2021

 
 

BANDO CRISI D'IMPRESA

 
 

INCENTIVI REGIONE TOSCANA


SMART TOURISM informa che il bando in oggetto è stato prorogato al 26 MAGGIO PER ULTIMI POSTI DISPONIBILI: 1° AVVISO PER IMPRESE TURISTICHE SINGOLE o ASSOCIATE (costituite e attive da +2 anni e - di 5 anni)
http://interreg-maritime.eu/it/web/smart-tourism/-/avviso-pubblico-di-selezione-di-n-150-imprese-turistiche-mpmi-50-imprese-per-ogni-regione-beneficiarie-di-un-servizio-gratuito-di-assessment-4-0-roadmPer maggiori informazioni scarica l'AVVISO, la DOMANDA e la brochure in allegato e guarda la CLIP di presentazione del bando IMPRESE a questo link: 

Premi annuali per conservazione risorse genetiche animali: bando 2021Bando che attua, per il 2021, l'operazione 10.1.4 Conservazione di risorse genetiche animali per la salvaguardia della biodiversità del Psr Feasr 2014-2020 sottomisura 10.1 "Pagamenti agro...
Pubblicato il 27/04/2021
Scadenza presentazione domande 15/05/2021
Continua

Premi annuali ad ettaro per migliorare input chimici e idrici in agricoltura: bando 2021Bando che attua, per il 2021, l'operazione 10.1.2 "Miglioramento della gestione degli input chimici e idrici" del Psr Feasr 2014-2020 sottomisura 10.1 "Pagamenti agro climatico ambientali". Premi...
Pubblicato il 27/04/2021
Scadenza presentazione domande 15/05/2021
Continua

Premi annuali ad ettaro per conservazione suolo e sostanza organica: bando 2021Bando che attua, per il 2021, la operazione 10.1.1 "Conservazione del suolo e della sostanza organica" del Psr Feasr 2014-2020 sottomisura 10.1 "Pagamenti agro climatico ambientali". Premi annuali...
Pubblicato il 27/04/2021
Scadenza presentazione domande 15/05/2021
Continua

Premi annuali per l'introduzione e il mantenimento dell'agricoltura biologica; bando 2021Premi annuali per l'introduzione e il mantenimento dell'agricoltura biologica; bando 2021 BANDO CON ATTUAZIONE Condividi Data di scadenza presentazione domande 15 maggio 2021 La Regione Toscana con...
Pubblicato il 27/04/2021
Scadenza presentazione domande 15/05/2021
Continua

Le Comunità del cibo e della biodiversità di interesse agricolo e alimentare della Toscana: avviso pubblico per il sostegnoAvviso pubblico per il sostegno alle attività correlate all'istituzione o al sostegno delle "Comunità del cibo e della biodiversità di interesse agricolo e alimentare" del proprio territorio
Pubblicato il 28/04/2021
Pubblicato su BURT il 28/04/2021
Scadenza presentazione domande 27/05/2021
Continua

Agricoltura e zootecnia, indennità compensative per le zone svantaggiate: bando 2021Agricoltura e zootecnia, indennità compensative per le zone svantaggiate: bando 2021 BANDO CON ATTUAZIONE Condividi Data di scadenza presentazione domande 15 maggio 2021 Bando attuativo della...
Pubblicato il 27/04/2021
Scadenza presentazione domande 15/05/2021
Continua

Industria 4.0: voucher formativi per imprenditoriOnline le FAQ del 26 aprile 2021. Riapertura bando dal 15 aprile 2021: domande entro il 15 maggio (decreto del 2 aprile 2021). Nuova graduatoria di merito (decreto del 15 marzo 2021). Marca da...
Pubblicato il 26/04/2021
Pubblicato su BURT il 26/08/2020
Scadenza presentazione domande 15/05/2021

Lavorare all'estero: borse di mobilità professionale per disoccupati o inattiviPubblicati anche gli esiti delle domande presentate nel mese di marzo 2021. Domande entro il 30 giugno 2021. Bando cofinanziato dal Programma operativo regionale (Por) del Fondo sociale europeo...
Pubblicato il 01/04/2021
Pubblicato su BURT il 10/05/2017
Scadenza presentazione domande 30/06/2021

Industria 4.0 e riconversione industriale: finanziamenti per progetti di formazione dei lavoratoriIndustria 4.0 e riconversione industriale: finanziamenti per progetti di formazione dei lavoratori BANDO CON ATTUAZIONE Condividi Data di pubblicazione bando su BURT 28 aprile 2021 Numero e parte...
Pubblicato il 23/04/2021
Pubblicato su BURT il 28/04/2021
Scadenza presentazione domande 15/06/2021

CREAZIONE IMPRESA - microcredito (Azione 3.5.1 a1 e a2 POR FESR TOSCANA 2014-2020)
Microcredito a sostegno della nascita di nuove imprese giovanili, femminili e dei destinatari di ammortizzatori sociali nei settori manifatturiero, commercio turismo e terziario Linea di azione 3.5.1 a1 e a2 POR FESR TOSCANA 2014-2020. Il bando, aperto in data 04.01.2021, rientra nell'ambito del Progetto Giovanisi - www.giovanisi.it. Per le persone fisiche che hanno presentato domanda sul presente provvedimento la documentazione da inoltrare ai sensi dell'articolo 4.3 punto IV), successivamente alla costituzione della società, entro e non oltre 30 giorni dalla data di costituzione, è reperibile al seguente indirizzo: http://www.fiditoscana.it/modulistica-documenti-2-2/
Regolamento   scheda   decreto

Bando Empori di comunitàPOR CREO FESR 2014-2020 - AZIONE 3.1.1 sub-azione 3.1.1 a3)
"Aiuti finalizzati al contenimento e al contrasto dell'emergenza epidemiologica COVID-19"
"Fondo investimenti Toscana - contributi a fondo perduto a favore degli empori di comunità nelle aree interne, montane ed insulari"
La Regione Toscana con il presente bando la Regione Toscana, nel quadro della strategia nazionale e regionale a favore delle Aree interne e delle politiche regionali a favore dei comuni montani e insulari, intende potenziare l'offerta di prodotti e servizi alla collettività per favorire le condizioni di residenzialità e di qualità della vita. L'obiettivo è quello di rivitalizzare le aree marginali con un sostegno mirato alla diversificazione dei servizi/prodotti offerti alle collettività ivi residenti attraverso l'erogazione di un contributo a fondo perduto.
Beneficiari
L'investimento oggetto dell'agevolazione deve essere realizzato e localizzato nel territorio della Regione Toscana. Possono presentare domanda micro, piccole e medie imprese, così come definite dall'allegato I del Reg. (UE) n.651/2014, nonché liberi professionisti, che esercitino la propria attività anche attraverso Empori polifunzionali (art. 25, comma 1, L.R. 62/2018) o cooperative di comunità, come definite dalla LR 67 del 14 novembre 2019, all'interno di aree interne, comuni montani (limitatamente al territorio montano) o comuni insulari. Le aree interne sono quelle elencate nell'Allegato A alla Decisione della Giunta regionale n. 19 del 06/02/2017, riferite sia alla strategia regionale che alla strategia nazionale, mentre i comuni montani sono quelli definiti nell'allegato B della Legge Regionale n. 68 del 27 dicembre 2011, limitatamente al territorio montano, classificato sia ai sensi della legislazione statale sia a fini regionali.

Finanziamenti per percorsi Its con avvio nell'anno formativo 2021-2022Scadenza prorogata alle ore 13 del 15 febbraio 2021 (decreto del 23 gennaio 2021). Istruzione tecnica superiore (Its) nelle filiere sanità, turismo e beni culturali, nautica tarsporti e logistica,...
Pubblicato il 27/01/2021
Pubblicato su BURT il 29/07/2020
Scadenza presentazione domande 15/02/2021.

L. 17/07/2020, n. 77 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19 - Bando "Aiuti finalizzati al contenimento e al contrasto dell'emergenza epidemiologica COVID- 19""Fondo Investimenti Toscana - Contributi a fondo perduto a favore di conduttori di spettacoli viaggianti e itineranti e degli ambulanti che vendono nelle fiere e nei mercati turistici"
L'intervento è finalizzato a sostenere le micro, piccole e medie imprese operanti nel settore degli spettacoli viaggianti ed itineranti e quelle che esercitano attività di commercio ambulante nelle fiere e nei mercati turistici, particolarmente colpite dalle restrizioni imposte per il contenimento del contagio da Covid-19.L'aiuto sarà concesso nella forma di contributo a fondo perduto di importo pari a:Euro 2.500,00 per ciascun beneficiario, nel caso di esercenti attività di spettacolo viaggiante ed itinerante;Euro 1.500,00 per ciascun beneficiario, nel caso degli ambulanti di fiere e mercati turistici,a condizione che l'ammontare del fatturato e dei corrispettivi dal 1 gennaio 2020 al 30 novembre 2020 sia inferiore di almeno il 50,00% rispetto all'ammontare del fatturato e dei corrispettivi realizzati nel periodo dal 1 gennaio 2019 al 30 novembre 2019.


DL 30 novembre 2020, n. 157 "Ulteriori misure urgenti connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19" - Aiuti finalizzati al contenimento e al contrasto dell'emergenza epidemiologica COVID-19 - Bando "Contributi a fondo perduto a favore della ristorazione e del divertimento
L'intervento è finalizzato a sostenere le micro, piccole e medie imprese operanti nel campo della ristorazione e del divertimento, nei settori economici individuati dai codici Ateco Istat 56 - Attività dei servizi di ristorazione e 93.29.10 - Discoteche, sale da ballo night-club e simili, particolarmente colpite dalle restrizioni imposte per il contenimento del contagio da Covid-19. L'aiuto sarà concesso nella forma di contributo a fondo perduto di importo pari ad Euro 2.500,00 a condizione che l'ammontare del fatturato e dei corrispettivi dal 1 gennaio 2020 al 30 novembre 2020 sia inferiore di almeno il 40,00% rispetto all'ammontare del fatturato e dei corrispettivi realizzati nel periodo dal 1 gennaio 2019 al 30 novembre 2019.

Covid-19, sviluppo rurale: garanzia gratuita per liquiditàPsr Feasr, operazioni 4.1.6 e 4.2.2, prestiti alle Pmi colpite dalla crisi da erogare entro il 30 giugno
Scopri di più
Microcredito, bando 2020: finanziamenti per start up e creazione impresaBando aperto dal 4 gennaio 2021 fino ad esaurimento risorse, rivolto a micro e piccole imprese giovanili e femminili, liberi professionisti, persone fisiche che vogliono avviare una micro o piccola.



NOTIZIE DAL MISE - INCENTIVI NAZIONALI


Brevetti+, dal 28 settembre via alle domande per ottenere le agevolazioni 02/08/2021. A partire dalle 12.00 del 28 settembre 2021 riapre lo sportello per gli incentivi di "Brevetti+", rifinanziato con 23 milioni di euro dal Decreto Direttoriale Mise del 13 luglio 2021.


Bando per la realizzazione di progetti pilota L'art. 28, comma 1, del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34, recante "Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi", ha stabilito una procedura semplificata per la definitiva chiusura dei procedimenti relativi alle agevolazioni concesse per le iniziative produttive nell'ambito dei Patti territoriali e dei Contratti d'area.

Il successivo comma 3 del medesimo articolo ha stabilito che le risorse residue dei Patti territoriali rinvenute in esito alla procedura indicata, fatti salvi gli impegni già assunti in favore delle imprese beneficiarie, ovvero relativi alle rimodulazioni già autorizzate, nonché le risorse necessarie per la copertura degli oneri per i controlli e le ispezioni da effettuarsi nei confronti delle imprese che hanno usufruito della procedura semplificata sopra citata, sono utilizzate per il finanziamento di progetti volti allo sviluppo del tessuto imprenditoriale territoriale, anche mediante la sperimentazione di servizi innovativi a supporto delle imprese.

Decreto ministeriale 7 luglio 2021 - IPCEI Batterie 2 L'IPCEI Batterie 2 sostiene attività di ricerca, sviluppo e innovazione, anche comprese nella prima applicazione industriale, lungo l'intera catena del valore, dall'estrazione delle materie prime, alla progettazione e produzione di batterie, al riciclaggio e immissione nel circuito dell'economia circolare, con un forte accento sulla sostenibilità ambientale.

Smart&Start Italia è l'incentivo che sostiene la nascita e la crescita delle startup innovative. Finanzia progetti compresi tra 100.000 euro e 1,5 milioni di euro. La domanda si presenta solo online sulla piattaforma di Invitalia.

Smart Money è l'incentivo per le startup innovative che vogliono avvalersi dei servizi specialistici di incubatori, acceleratori, organismi di ricerca, innovation hub e altri soggetti abilitati, per definire il loro progetto imprenditoriale e prepararsi al lancio sul mercato.

Riapre lo sportello della misura Nuova Sabatini per richiedere le agevolazioni a sostegno degli investimenti produttivi delle piccole e medie imprese attraverso l'acquisto di beni strumentali. La misura è stata rifinanziata nel decreto legge approvato dal Consiglio dei ministri lo scorso 30 giugno, con un primo stanziamento di 425 milioni di euro, a cui si aggiungeranno ulteriori risorse previste nel prossimo disegno di legge di assestamento di bilancio, che porterà il totale del finanziamento complessivo ad oltre 600 milioni di euro. Nel decreto è stata prevista, inoltre, una semplificazione per le procedure di erogazione dei contributi, che consente di accelerare i pagamenti per le PMI beneficiarie delle agevolazioni.In particolare, la norma prevede che per le domande trasmesse in data antecedente al 1° gennaio 2021, per le quali sia stata già erogata in favore delle PMI beneficiarie almeno la prima quota di contributo, il Ministero può procedere ad erogare le successive quote in un'unica soluzione. Per maggiori informazioni Beni strumentali - Nuova Sabatini


Dal 24 giugno sarà possibile richiedere l'incentivo Smart Money, che prevede un contributo a fondo perduto per l'acquisto di servizi prestati da parte di incubatori, acceleratori, innovation hub, business angels e altri soggetti pubblici o privati operanti per lo sviluppo di imprese innovative. Le risorse a disposizione sono pari a 9,5 milioni di euro.

A partire dal 30 giugno le imprese del settore dell'intrattenimento digitale potranno invece richiedere contributi a fondo perduto per lo sviluppo di prototipi di videogiochi destinati alla commercializzazione. Il fondo "First Playable Fund" ha una dotazione finanziaria di 4 milioni di euro.

Decreto direttoriale 1 giugno 2021 - Nuova Sabatini. Chiusura dello sportello presentazione delle domande per la concessione e l'erogazione dei contributi

25 Maggio 2021Smart Money: 9,5 milioni di euro per le startup innovativeDal 24 giugno le domande per richiedere l'incentivo

25 Maggio 2021Operativo il fondo per l'intrattenimento digitaleDal 30 giugno le domande per richiedere i contributi a fondo perduto

21 Maggio 2021Le nuove misure per le impreseNel decreto legge contributi a fondo perduto e sostegni alla filiera del tessile e della moda. Enea Biomedical tech per vaccini
Transizione 4.0 (2019-2020)

Cyber 4.0, aperto il bando per progetti su cybersecurity
Fino al 21 maggio le domande di partecipazione delle imprese

18 Maggio 2021Incentivi per nuove imprese costituite da giovani o donneAl via le domande per richiedere contributi e finanziamenti agevolati a tasso zero

 Incentivi per nuove imprese di giovani e donne
l Ministero dello Sviluppo economico sostiene giovani e donne che vogliono avviare nuove imprese su tutto il territorio nazionale, attraverso agevolazioni con finanziamenti a tasso zero e contributi a fondo perduto.
I termini per l'avvio della presentazione delle domande a partire dal prossimo 19 maggio 2021.


Ristori regionali attivati per le categorie economiche che hanno maggiormente sofferto delle chiusure a causa del COVID-19.  Di seguito si rimettono i riferimenti per accedere ai ristori regionali attivati per le categorie economiche che hanno maggiormente sofferto delle chiusure a causa del COVID-19. Il contributo è pari a 2.500 € e i beneficiari sono le imprese e i professionisti che con un ammontare di fatturato/corrispettivi dal 1/1/2020 al 31/12/2020 che sia inferiore di almeno il 30% rispetto all'ammontare di fatturato/corrispettivi realizzati nel periodo dal 1/1/2019 al 31/12/2019.
Filiera della Ristorazione
. La domanda si presenta dal 4 al 18 maggio 2021 Qui i dettagli: https://bit.ly/31ANz45  
Eventi, cerimonie, svago e attività sportiva. La domanda si presenta dal 19 maggio al 3 giugno 2021 Qui i dettagli: https://bit.ly/3cJ2lMx 

Apertura secondo bando Euipo a favore delle PMI
Grazie al Fondo PMI, le piccole e medie imprese italiane potranno beneficiare del rimborso del 50% delle tasse di base delle domande di marchio, disegno o modello depositate presso l'EUIPO o a livello nazionale (servizio 2), fino ad un massimo di 1500 euro. Il  bando si chiuderà il 31 marzo p.v. Le date di apertura dei successivi bandi EUIPO sono : il 1 maggio, 1 luglio, 1 settembre.La presentazione delle domande è possibile al seguente link a partire dal 1° marzo:https://euipo.europa.eu/ohimportal/it/online-services/sme-fund Una specifica pagina di FAQ su vari chiarimenti legati alla presentazione delle domande è disponibile al seguente link:https://euipo.europa.eu/ohimportal/it/help-sme-fundhttps://euipo.europa.eu/ohimportal/it/online-services/sme-fund#checklistMaggiori informazioni sul fondo PMI sono disponibili sul sito EUIPO:https://euipo.europa.eu/ohimportal/it/online-services/sme-fund

Secondo IPCEI sulla microelettronica
Le imprese potranno presentare i progetti entro il 5 marzo
Entro il 5 marzo 2021 le imprese potranno continuare a manifestare il proprio interesse per un secondo Importante Progetto di Interesse Comune Europeo (IPCEI) nella catena strategica del valore della microelettronica.La riapertura dei termini del bando pubblicato dal Ministero dello Sviluppo economico è rivolta alle imprese che non abbiano già risposto al precedente invito, scaduto lo scorso 11 settembre 2020, o che comunque non si siano manifestate in maniera formale, inviando la documentazione via pec.

Nuovo incentivo per startup e PMI innovative
Agevolazioni fiscali per gli investimenti

Avviso 17 febbraio 2021 - Finanziamenti agevolati. Nuova Marcora, moratoria Covid-19
Il presente avviso annulla e sostituisce l'avviso pubblicato il 22 gennaio 2021


Circolare direttoriale 10 febbraio 2021, n. 434 - Beni strumentali ("Nuova Sabatini")

Fondo per l'intrattenimento digitale

Sostegno per l'industria del tessile, della moda e degli accessori
Pubblicato il decreto

Fondo salvaguardia imprese
Dal 2 febbraio 2021 è possibile presentare allo sportello online dedicato le domande di accesso al Fondo salvaguardia imprese, che acquisisce partecipazioni dirette di minoranza nel capitale di rischio di imprese in difficoltà economico-finanziaria.La gestione del Fondo è affidata alla società Invitalia s.p.a. ed è possibile presentare la domanda di accesso utilizzando la procedura informatica online. Il Fondo acquisisce partecipazioni di minoranza, nel capitale di rischio di imprese in difficoltà economico-finanziaria che propongono un piano di ristrutturazione per garantire la continuità di impresa e salvaguardare l'occupazione e finanzia programmi di ristrutturazione anche attraverso il trasferimento di impresa.

Ricerca e sviluppo per l'economia circolare
157 milioni di euro per la concessione dei finanziamenti agevolati, a valere sul Fondo rotativo per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca (FRI)

AL VIA IL FONDO PER LA SALVAGUARDIA DELLE IMPRESE E DEI LAVORATORI
Dal 2 febbraio la presentazione online delle domande a Invitalia. 300 milioni di euro a disposizione

Fino al 31 marzo 2021 "Intellectual Property Award" (IPA 2021)Università pubbliche italiane, gli enti pubblici di ricerca nazionali e gli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) hanno tempo per partecipare alla selezione dei migliori brevetti in 7 aree tecnologiche

COVID-19 MISURE PER IL TURISMO E LA CULTURA

FONDO PATRIMONIO PMI webinar 

Ristori, Franceschini: 55 milioni di euro per cinema, lirica e lavorat...12 Gennaio 2021

Emergenza Covid - Nuova SabatiniProroga della sospensione dei pagamenti delle rate dei finanziamenti da parte delle imprese

Fondo per il trasferimento tecnologico
Modalità di funzionamento e di intervento

Legge n. 178 del 30 dicembre 2020, GU Serie Generale n.322 del 30 dicembre 2020 - Suppl. Ordinario n. 46
Con la legge di Bilancio 2021 si introduce un ricco pacchetto di misure per il turismo: quattro i principali interventi per il settore più fortemente colpito dagli effetti della pandemia Covid-19.
Vale 505 milioni di euro il nuovo pacchetto turismo inserito nella Legge di Bilancio 2021. I principali interventi che potranno contare sul sostanzioso budget sono quattro e vanno dall'esenzione IMU per strutture ricettive, allo stanziamento di ulteriori risorse per il tax credit ristrutturazione.


Mercato libero dell'energia elettrica e del gas
Online il d


 
 
Voto

Non sono presenti commenti

 



Ultimo aggiornamento: 31.08.2021