1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Vai alla pagina iniziale
 
Camera di Commercio di Massa-Carrara
Per informazioni relative a quest'area rivolgersi a:

UFFICIO FORMAZIONE IMPRENDITORIALE

Indirizzo:
Piazza 2 Giugno n.16
54033 Carrara (MS)

Telefono:0585/764232-204
Fax:0585/776515

Email:
formazione@ms.camcom.it

Orari:

Emergenza COVID-19: orario ridotto per la fruizione dei servizi.
Contattare telefonicamente gli uffici
 

Contenuto della pagina

Esame per l'acquisizione del requisito professionale necessario per lo svolgimento dell'attività di agente d'affari in mediazione-sezione immobiliare.

 
 
 
 
 
 
immagine esame agente immobiliare

Sessione d'esame per Mediatore immobiliare anno 2022

La prima  sessione d' esame per l'acquisizione del requisito professionale necessario per lo svolgimento dell'attività di agente d'affari in mediazione-sezione immobiliare anno 2022, seguirà il seguente calendario:
I° prova scritta venerdì 25 marzo ore 15:00.
2° prova scritta venerdì 25 marzo ore 16:30
prova orale venerdì 08 aprile ore 14:00


Termine ultimo  entro cui inviare la domanda di ammissione all'esame, a pena di non ammissibilità: ore 12:00 di martedì15 marzo 2022







 
 
 
 

ASPETTI GENERALI
Per esercitare l'attività di agente d'affari in mediazione è previsto, di fatto, come requisito professionale, solo il superamento dell'esame da sostenersi presso le Camere di Commercio ove il richiedente è residente.

REQUISITI PER L'AMMISSIONE
Possono presentare domanda i cittadini italiani e di altri stati membri dell'Unione europea residenti o con comprovato domicilio professionale nella provincia di Massa Carrara.
Per documentare il domicilio professionale si possono allegare, a titolo esemplificativo, questi documenti:
visura del Registro Imprese da cui risulti la qualità di titolare o legale rappresentante di impresa con sede nella provincia;
copia del contratto di lavoro/certificato di servizio per lavoro dipendente nella provincia;
copia di contratti per incarichi professionali o di consulenza stabiliti nell'ultimo biennio nella provincia;
copia di un contratto di locazione intestato all'interessato (abituale dimora) nella provincia.

I candidati devono essere in  possesso di un titolo di studio di scuola secondaria di secondo grado (diploma di maturità o diploma triennale di qualifica, purché conseguito con esame finale). Per i titoli conseguiti all'estero deve essere accertata l'equipollenza ai sensi delle vigenti disposizioni.

E' necessario altresì che i candidati abbiano frequentato e superato  uno specifico corso di formazione professionale presso un istituto riconosciuto dalle Regioni, ai sensi della vigente normativa.


MODALITA' DI SVOLGIMENTO
SEZIONE IMMOBILIARE

L'esame consiste in due prove scritte e una orale.
Sono ammessi alla prova orale i candidati che abbiano riportato una media di almeno sette decimi nelle prove scritte e non meno di sei decimi in ciascuna di esse. L'esame è superato dai candidati che abbiano ottenuto un voto non inferiore a sei decimi nella prova orale.
Chi non supera l'esame può presentare una nuova domanda, corredata dal prescritto versamento dei diritti di segreteria, solo dopo che siano trascorsi 6 mesi dalla data della prova non superata.

MATERIE D'ESAME
I Prova
nozioni di legislazione sulla disciplina della professione di mediatore
di diritto civile - con specifico riferimento ai diritti reali, alle obbligazioni, ai contratti ed in particolare al mandato, alla mediazione, alla vendita, locazione o affitto di immobili ed aziende.
Nozioni di diritto tributario - con specifico riferimento alle imposte e tasse relative ad immobili ed agli adempimenti fiscali connessi.

Parte Tecnica
nozioni concernenti l'estimo, il catasto, la comunione ed il condominio di immobili
la trascrizione, i registri immobiliari e l'ipoteca
le concessioni, autorizzazioni e licenze in materia edilizia
il credito fondiario ed edilizio, i finanziamenti e le agevolazioni finanziarie relative agli immobili


I costi sono i seguenti:
€ 16,00  - marca da bollo da applicare sulla domanda
€ 77,00 - per diritti di segreteria
se la domanda sarà inviata via mail il bollo potrà essere pagato tramite PagoPA 
In quel caso il versamento totale da fare su PagoPA sarà di €93,00.

 

Pagamenti

Per procedere al pagamento generando in autonomia l'avviso di pagamento PagoPA accedere alla Pagina informativa pagamenti PagoPA SIPA

 
 
 

CONTATTI
L' Ufficio Formazione sarà a Vostra disposizione per informazioni e/o eventuali approfondimenti:
- Simonetta MENCONI - tel. 0585/764232;
-Giovanna VAIRA - tel. 0585/764223;
- Stefano CUCURNIA -tel.0585/764204.

 - indirizzo mail- formazione@ms.camcom.it

  • Legge 3 febbraio 1989, n. 39: Disciplina della professione di mediatore (come modificata dall'art. 18 della Legge 5 marzo 2001 n. 57)


 
 
  • D.M. 21 dicembre 1990, n. 452: Norme di attuazione della Legge 3.2.1989, n. 39

 
 
  • D.M. 21 Febbraio 1990, n. 300: Regolamento sulle materie degli esami

 
 
  • Decreto Legislativo 26 marzo 2010 , n. 59: Attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno

 
 
Voto

Non sono presenti commenti





Ultimo aggiornamento: 11.04.2022