Camera di Commercio di Massa-Carrara

Tutto pronto ai Chiostri dell'Umanitaria per la sei giorni dedicata alla provincia di Massa Carrara al "Fuori Salone Toscana". Si apre domani, martedì 26 maggio, l'avventura all'Expo. Fino a domenica 31 maggio l'Esposizione Universale parlerà anche un po' del nostro territorio. Incontri, anteprime, narrazioni, esibizioni, degustazioni, esposizioni, mostre e cooking show: sono questi gli strumenti scelti dalla Camera di Commercio di Massa Carrara insieme alla Provincia di Massa Carrara e a tutti i comuni del territorio (Massa, Carrara, Montignoso, Pontremoli e l'Unione dei Comuni della Lunigiana) per esaltare, presentare e raccontare la biodiversità agroalimentare e turistica del nostro territorio. A caratterizzare lo spazio dei Chiostri saranno due esposizioni permanenti: la mostra di sculture realizzate dai laboratori e botteghe di marmo di Carrara "Un tocco alla materia" organizzata dalla Internazionale Marmi Macchine e l'esposizione collettiva di tutte le specialità agroalimentari della provincia di Massa Carrara per la prima volta tutte insieme nella stessa stanza. L'ingresso è libero (vai al programma completo su http://www.ms.camcom.gov.it/i-bianchi-apuani).

Battesimo alle ore 12.00 con il primo degli eventi in cartellone: la presentazione in anteprima del Festival Internazionale della Danza con ospite l'étoile Luciana Savignano. A seguire l'incontro (ore 17.30) "Sulle tracce dell'orso delle caverne" per illustrare al pubblico milanese l'esperienza delle Grotte di Equi Terme e le novità sugli ultimi ritrovamenti, la disfida di Fivizzano (ore 18.30) con il gruppo storico di Fivizzano atteso a Milano per trenta minuti di puro spettacolo ed intrattenimento, e l'appuntamento con la presentazione a sorpresa di uno dei libri vincitori del Premio Bancarella (ore 19.00).

I cooking show. Polenta incatenata e baccalà, torte d'erbi e panigacci, focaccette e testaroli ma non mancheranno piatti cucinati con il pesce povero ne la stordellata massese ed i tagliolini con i fagioli. E come possono mancare le lasagne bastarde e la torta di riso e la barbotta? Ecco i piatti e le ricette che i visitatori del "Fuori Salone Toscana", in occasione della settimana dedicata alla provincia di Massa Carrara ai Chiostri dell'Umanitaria, potranno conoscere, apprezzare ed imparare a cucinare. A prepararli "espressi" saranno gli chef e gli alunni dell'Istituto Alberghiero di Massa e Bagnone insieme ai ristoratori del progetto Vetrina Toscana che si alterneranno ai fornelli dei cooking show in programma da martedì 26 fino a domenica 31 maggio. Passa attraverso il "richiamo" della cucina tradizionale l'attività di promozione e marketing della provincia apuana all'Esposizione Universale. Saranno due gli appuntamenti quotidiani (alle 13.00dedicati al preparazione "on air" di alcun piatti simbolo della nostra tradizione. Protagonisti insieme ai piatti che sfileranno sullo sfondo di Milano, i vini espressione del territorio. Oltre cento le etichette tra Candia dei Colli Apuani Doc e Colli di Luni Doc in vetrina nella grande esposizione permanentate in degustazione ogni sera nell'area "Wine Bar" dove i turisti e visitatori potranno apprezzare gratuitamente i prodotti agroalimentari frutto del sapere, dell'esperienza e dell'artigianalità delle aziende.
La partecipazione milanese sarà anche l'occasione per presentare ad un pubblico molto vasto alcune delle manifestazioni più importanti del nostro territorio dedicate al cibo come Sapori, nel Comune di Fivizzano che sarà presentata proprio in occasione della giornata di apertura, martedì 26 maggio in occasione del cooking show serale, e il Bancarel'Vino nel Comune di Mulazzo a cui invece sarà dedicato un apposito spazio venerdì' 29 maggio (vai al programma completo su http://www.ms.camcom.gov.it/i-bianchi-apuani).

 
CCIAA di Massa-Carrara
Via VII Luglio, 14 54033 Carrara (MS) - Tel: +39.0585.7641 - Fax: +39.0585.776515 - Email: info@ms.camcom.it
Partiva IVA 00382480457 - Codice Fiscale 82000110450

© CCIAA Massa-Carrara 2010. All rights reserved.