1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
\\
Vai alla pagina iniziale
 
Camera di Commercio di Massa-Carrara
Per informazioni relative a quest'area rivolgersi a:

UFFICIO FORMAZIONE IMPRENDITORIALE

Indirizzo:
Piazza 2 Giugno n.16
54033 Carrara (MS)

Telefono:0585/764232-225
Fax:0585/776515

Email:
formazione@ms.camcom.it

Orari:

da lunedì a venerdì (8.30 - 12.15);
martedì e giovedì anche (15.00 - 16.00)
 

Contenuto della pagina

Esame per l'acquisizione del requisito professionale necessario per lo svolgimento dell'attività di agente d'affari in mediazione-sezione immobiliare.

 
 
 
 
 

immagine esame agente immobiliare

La Camera di Commercio di Massa-Carrara comunica che è stata fissata, per il prossimo mese di Maggio 2018, una nuova sessione d' esame per l'acquisizione del requisito professionale necessario per lo svolgimento dell' attività di Agente d'Affari in mediazione-Sezione Immobiliare. Lo svolgimento delle iniziali prove scritte d'esame avrà luogo secondo il seguente calendario:  
- Prima prova scritta- 09 maggio 2018 alle ore 15:30  
- Seconda prova scritta - 11 maggio 2018 alle ore 15:30  
Le domande di ammissione all'esame , a pena di non ammissibilità, devono pervenire entro le ore 12,00 del 27 aprile 2018 a mezzo PEC all'indirizzo cciaa.massacarrara@ms.legalmail.camcom.it , oppure consegnate a mano all'ufficio Protocollo.
Si ricorda che, ai sensi dell'art. 12 del DPR 6.11.1960 n. 1926, i candidati già giudicati non idonei a sessioni d'esame precedentemente sostenute, possono accederne ad una nuova trascorsi almeno 6 mesi dalla data di notifica dell'esito di quella precedente.  
La graduatoria riguardante gli esiti delle suddette prove sarà resa nota a partire dal giorno 14 maggio 2018.


 
 
 

 
 
 

CONTATTI
L' Ufficio Formazione sarà a Vostra disposizione per informazioni e/o eventuali approfondimenti:
- Simonetta MENCONI - tel. 0585/764232;
- Paolo GALLERINI - tel. 0585/764225;
- Giovanna VAIRA - tel. 0585/764223;
- Stefano CUCURNIA -tel.0585/764204.

 - indirizzo mail- formazione@ms.camcom.it

 
 
 

ESITO PROVE SCRITTE ESAME AGENTI IMMOBILIARI 09/11 MAGGIO 2018

 
 
 

RIFERIMENTI NORMATIVI

  • Legge 3 febbraio 1989, n. 39: Disciplina della professione di mediatore (come modificata dall'art. 18 della Legge 5 marzo 2001 n. 57)


 
 
  • D.M. 21 dicembre 1990, n. 452: Norme di attuazione della Legge 3.2.1989, n. 39

 
 
  • D.M. 21 Febbraio 1990, n. 300: Regolamento sulle materie degli esami

 
 
  • Decreto Legislativo 26 marzo 2010 , n. 59: Attuazione della direttiva 2006/123/CE relativa ai servizi nel mercato interno

 
 

ASPETTI GENERALI
Per esercitare l'attività di agente d'affari in mediazione è previsto, di fatto, come requisito professionale, solo il superamento dell'esame da sostenersi presso le Camere di Commercio ove il richiedente è residente.

REQUISITI PER L'AMMISSIONE
L'ammissione all'esame è consentita ai residenti nella Provincia che siano in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado, così come previsto dall'art.18 della Legge n. 57/2001, e che abbiano preventivamente frequentato un corso preparatorio riconosciuto dalle Regioni.

MODALITA' DI SVOLGIMENTO
SEZIONE IMMOBILIARE

L'esame consiste in due prove scritte e una orale.
Sono ammessi alla prova orale i candidati che abbiano riportato una media di almeno sette decimi nelle prove scritte e non meno di sei decimi in ciascuna di esse. L'esame è superato dai candidati che abbiano ottenuto un voto non inferiore a sei decimi nella prova orale.
Chi non supera l'esame può presentare una nuova domanda, corredata dal prescritto versamento dei diritti di segreteria, solo dopo che siano trascorsi 6 mesi dalla data della prova non superata.

MATERIE D'ESAME
I Prova
nozioni di legislazione sulla disciplina della professione di mediatore
di diritto civile - con specifico riferimento ai diritti reali, alle obbligazioni, ai contratti ed in particolare al mandato, alla mediazione, alla vendita, locazione o affitto di immobili ed aziende.
Nozioni di diritto tributario - con specifico riferimento alle imposte e tasse relative ad immobili ed agli adempimenti fiscali connessi.

Parte Tecnica
nozioni concernenti l'estimo, il catasto, la comunione ed il condominio di immobili
la trascrizione, i registri immobiliari e l'ipoteca
le concessioni, autorizzazioni e licenze in materia edilizia
il credito fondiario ed edilizio, i finanziamenti e le agevolazioni finanziarie relative agli immobili


 
 

tempi e costi


-  Il termine massimo, per presentare apposita domanda,  nella prossima sessione di MAGGIO/ 2018, pena inammissibilità,
è il 27 aprile 2018.


- I costi sono i seguenti:
€ 16,00  - marca da bollo da applicare sulla domanda
€ 77,00 - per diritti di segreteria da versare sul c.c.p. 10033546 intestato alla Camera di Commercio di Massa Carrara

Voto

Non sono presenti commenti